Tortine della nonna ricetta facile
Dolci

Tortine della nonna ricetta facile

Tortine della nonna ricetta facile ~ Uno dei dolci più richiesto qui a casa è la torta della nonna…in famiglia sono amanti della Crema pasticcera che preparo io quindi ogni scusa è buona per assaggiarla.

Oggi li ho accontentati e ho portato in tavola come dessert delle mini tortine della nonna…in realtà in casa non avevo i pinoli ma mi sono salvata in calcio d’angolo con le scaglie di mandorle…che dire, piccolo dettaglia a cui non ha fatto caso nessuno talmente erano buone!

Le prepariamo insieme?

Per vedere le mie video ricette in 30-60 secondi, clicca QUI !

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20-25 minuti
  • Porzioni: 12-15 tortine

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 100 g di zucchero
  • 110 g di burro

Per la crema

  • tuorli
  • 200 ml di latte
  • 80 g zucchero
  • 30 amido di mais

In aggiunta per la farcitura:

  • mandorle in scaglie o pinoli
  • zucchero a velo

Procedimento per realizzare le tortine della nonna

  • Preparate la frolla: mettete la farina e lo zucchero in una ciotola e al centro il burro a pezzetti.
  • Lavorate gli ingredienti con le mani fino a formare un composto sabbioso poi unite l’uovo intero ed il tuorlo.
  • Quando gli ingredienti si saranno amalgamati e avrete ottenuto un composto liscio e compatto, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per una mezz’oretta in frigorifero.
  • Nel frattempo dedicatevi alla crema: dividete gli albumi dai tuorli e mettete quest’ultimi in un pentolino con lo zucchero ,unite l’amido, aggiungete la vanillina e mescolate aggiungendo a filo il latte.
  • Lavorate il composto con una frusta in modo da non formare grumi e spostatevi sul fornello.
  • Cuocete a fiamma bassa, sempre mescolando, fino a quando la crema sarà densa.
  • Spegnete, versate la crema in una ciotola e copritela con la pellicola che tocchi la superficie, questo servirà a non far formare quella patina che tende a seccare il sopra della crema.
  • Stendete la frolla aiutandovi con un matterello, lo spessore dovrà essere di circa 3mm.
  • Con una formina o un coppa pasta ritagliate le basi che dovranno risultare di un numero pari.
  • Su metà di esse mettete un cucchiaio scarso di crema e richiudetele con l’altro tondo di frolla.
  • Ripassate tutta la circonferenza con i rebbi di una forchetta per sigillare bene i bordi.
  • Spennellate le tortine con del latte e distribuiteci sopra della scaglie di mandorle o dei pinoli.
  • Mettetele su una placca da forno rivestita con carta forno e cuocetele a 180° per circa 20-25 minuti, si dovranno dorare leggermente.
  • A cottura ultimata lasciate intiepidire e cospargete con zucchero a velo.

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.