Crema pasticcera
Dolci

Crema pasticcera

Crema pasticcera ,squisita e golosa crema da gustare come dessert o da usare per farcire i vostri dolci è una delle preparazioni usate dalle pasticcerie. Quella che vi presento oggi è una crema dal gusto delicato e dalla consistenza budinosa,ideale per farcire torte di frutta o per riempire i bignè ma si utilizza benissimo con qualsiasi altra preparazione ne preveda l’utilizzo,se poi volete preparare un dessert all’ultimo minuto questa è quello che fa per voi…10 minuti e il gioco è fatto! Vediamo insieme come procedere 🙂

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

Crema pasticcera
  • Preparazione:5 Minuti
  • Cottura:10 Minuti
  • Difficoltà:Bassa

Ingredienti

  • Latte 1 l
  • Tuorli 6
  • Zucchero 250 g
  • Amido di mais (maizena) 100 g
  • Vanillina 1 bustina

Preparazione

Procedimento per preparare la crema pasticcera Per prima cosa dividete gli albumi dai tuorli e mettete quest’ultimi in una ciotola con lo zucchero ,setacciate l’amido, aggiungete la vanillina e mescolate aggiungendo a filo il latte.

Lavorate il composto con una frusta  in modo da non formare grumi e mettete il tutto in un pentolino.

Cuocete a fiamma bassa, sempre mescolando, fino a quando la crema sarà densa. Spegnete,passate la crema in una ciotola e copritela con la pellicola che tocchi la superficie,questo servirà a non far formare quella patina che tende a seccare il sopra della crema.

Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente poi,se volete gustarla come dessert,mettetela dentro a delle ciotoline e servitela accompagnata da qualche biscottino.

Diversamente potrete usare la crema pasticcera per farcite tutti i tipi di torte,da un semplice pan di spagna a una crostata,riempire bignè,preparare zuccotti,zuppe inglesi o qualsiasi altro dolce ne richieda l’utilizzo.

Ci vediamo presto con una nuova ricetta!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sui social!

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *