Tenerina cioccolato fondente e caffè
Dolci

Tenerina cioccolato fondente e caffè

Tenerina cioccolato fondente e caffè – Secondo me non c’è abbinamento migliore del cioccolato con il caffè…ma quanto sono buoni messi assieme?

La torta tenerina è uno di quei dolci che avevo mangiato nella versione classica, senza l’aggiunta del caffè, ma quella che vi presento oggi è straordinariamente perfetta!

Ha un interno cremoso e viene realizzata con pochissima farina. Una coccola che potrete gustare in tante occasioni, dalla colazione al dolcino dopo cena.

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube!

  • Tempo di preparazione: 20 Minuti
  • Tempo di cottura: 30-35 Minuti
  • Porzioni :stampo diametro 20

Ingredienti

  • 200 g cioccolato fondente
  • 180 g zucchero
  • 80 g burro
  • 4 uova
  • 60 g farina
  • 50 ml caffè espresso
  • zucchero a velo o cacao (amaro o dolce) da spolverizzare

Procedimento per preparare la tenerina cioccolato fondente e caffè

  • Sciogliete a bagnomaria il burro insieme al cioccolato fondente e lasciatelo intiepidire
  • Nel frattempo dividete i tuorli dagli albumi e montate quest’ultimi a neve ferma.
  • Unite i tuorli con lo zucchero in una ciotola, mescolate per qualche secondo con una frusta poi unite la farina setacciata.
  • Versate nel composto il caffè e incorporate il cioccolato fuso con il burro.
  • Quando l’impasto risulta liscio ed omogeneo unite gli albumi montati a più riprese.
  • Versate il composto in una teglia precedentemente rivestita con carta da forno e cuocete in forno caldo preriscaldato a 180° per 30-35 minuti.
  • Una volta cotta sistematela su un piatto da portata e spolverizzate con zucchero a velo o con del cacao.

Se siete amanti del cioccolato fondente potrebbe anche piacerti la ricetta dei muffin al cioccolato fondente senza uova e burro

Condividi sui tuoi social preferiti

6 commenti

  • Michela

    Buongiorno! Voglio provare questa ricetta oggi o domani, Vorrei farla in teglia rettangolare, fare delle porzioni quadrate per servirlo tipo brownie, ma vorrei sapere se si può congelare. Ci hai mai provato? Grazie 🌸

          • Michela

            Eccomiiiii, esperimento fatto E RIUSCITO !!!
            Ho congelato una porzione, da fredda ovviamente, e per scongelarla l’ho messa per 30 secondi nel microonde. Risultato: la torta NON ha perso la morbidezza, ma anzi, mangiandola tiepida sembra sia appena stata sfornata!
            Ho usato degli stampi individuali, quelli per le crostatine per intenderci, perché il mio obiettivo era fare dei dolci da vendere singolarmente nel mio ristorante.
            MA: ho avuto un problema tecnico non nella fase di congelamento/scongelamento, ma a fine cottura, e cioè si è formata una “crosticina”in superficie che si è poi letteralmente staccata dal dolce e poi frantumata al momento di servirla. Era inguardabile ahahahahah (ovviamente era una prova non certo da vendere)
            Però il sapore buono, ma con poco gusto di caffè.
            Ci riproverò appena riesco a capire il problema della crosta in superficie.
            Ho fatto delle foto, dove potrei mandartele?
            Grazie!
            Michela

          • elviradolciecucina

            Ciao Michela, grazie per avermi detto del tuo esperimento! La crosticina che fa in superficie è comunque una caratteristica della tenerina, però dovresti provare a impiattarla senza farla staccare😊…grazie ancora 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *