Torta di mele al rum
Dolci con le mele

Torta di mele al rum

Torta di mele al rum ~ Credo che sia una delle torte di mele più buone in assoluto, umida, soffice e profumata. Quando sono senza idee, il dolce alle mele è il più gettonato, ma se sono ispirata cerco nuove versioni da realizzare.

È quello che è successo qualche giorno fa, mi è venuta voglia di infornare qualcosa che profumasse la casa e con la torta di mele vado sempre sul sicuro. Questa volta ho voluto esagerare e ho creato una versione con un pochino di alcool e il rum è stato il prescelto.

Inutile dire che l’ambiente si è subito immerso nel profumo di buono, quello che sa di calore di casa e che ti fa sentire felice, a volte basta davvero poco e questa ricetta ne è la prova…semplice, veloce e di grande riuscita.

Torta di mele al rum

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 15 Minuti 
  • Cottura: 40 minuti
  • Porzioni : stampo da 18-20

Ingredienti

  • 2 uova
  • 110 zucchero di canna
  • 70 ml olio di semi di girasole
  • 180 g farina 00
  • 70 ml latte
  • 2 bicchierini di rum
  • 4 mele
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • zucchero a velo
Torta di mele al rum

Procedimento per realizzare la torta di mele e rum

  • In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero di canna.
  • Versate l’olio e mescolate qualche minuto.
  • Aggiungete la farina ed il lievito in polvere. Con le fruste formate un impasto abbastanza liscio, poi versate il latte e mescolate fino ad avere un composto liscio e cremoso.
  • Pelate due mele, riducetele a pezzetti ed uniteli all’impasto. Versate i bicchierini di rum e mescolate.
  • Versate il composto in una tortiera di diametro 18-20 rivestita con carta forno.
  • Cuocete la torta di mele e rum in forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti.
  • Lasciate raffreddare il dolce e cospargete con dello zucchero a velo.

QUI trovate tante altre ricette con le mele

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *