Ciambella cocco e ricotta ricetta senza burro
Dolci

Ciambella cocco e ricotta ricetta senza burro

Ciambella cocco e ricotta ricetta senza burro ~ Ve l’ho già detto che amo preparare il dolce per la colazione? Gustarsi il caffè della mattina con qualcosa di fatto in casa è una soddisfazione unica.

Ieri ho scelto di realizzare una ciambella con della ricotta che mi era stata regalata…ho deciso di unire del cocco rapè e il risultato è stato unico, abbiamo fatto colazione e merenda con un dolce morbido e umido come piace a noi.

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Porzioni: stampo da ciambella diametro 20

Ingredienti

  • 150 g farina 00
  • 3 uova
  • 150 g zucchero
  • 150 ml latte
  • 250 g ricotta (quella che preferite)
  • 50 g cocco rapè
  • 40 g olio di semi di girasole
  • 1 bustina lievito in polvere per dolci
  • q.b zucchero a velo

Procedimento per realizzare la ciambella cocco e ricotta

  • In una ciotola montate le uova con lo zucchero fino a quando diventeranno chiare e spumose.
  • Versate il latte, l’olio di semi e mescolate.
  • Quando gli ingredienti liquidi si saranno amalgamati bene tra di loro iniziate ad inserire quelli solidi quindi aggiungete la farina setacciata assieme al lievito in polvere.
  • Mescolate bene con una frusta per non formare dei grumi poi unite la ricotta colata bene dal proprio liquido ed infine il cocco rapè.
  • Mescolate bene il composto fino a quando risulta cremoso poi versatelo in uno stampo da ciambella leggermente oleato o se preferite , rivestito con carta forno e cuocete il dolce in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30-35 minuti.
  • A cottura ultimata lasciate raffreddare il dolce nello stampo per non rischiare la rottura durante il passaggio sul piatto da portata.
  • Spolverizzate con zucchero a velo e servite.

Potrebbe interessarvi la ricetta della Ciambella al cappuccino con gocce di cioccolato fondente

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *