Polpette di lenticchie senza uova ricetta light
Cucina light

Polpette di lenticchie senza uova ricetta light

Le polpette di lenticchie senza uova sono una ricetta nutriente sana e buonissima. Adatta a chi è intollerante alle uova, è perfetta da servire a tavola come secondo piatto oppure si possono proporre ad un aperitivo tra amici. Queste polpette le ho realizzate perchè le mie figlie non mangiano i legumi, in questo modo invece sono riuscita a fargliele assaggiare e come previsto, le hanno divorate!Seguitemi in cucina che vi mostro come realizzarle.

Potrebbe interessarvi anche la vellutata di ceci alla curcuma

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

Polpette di lenticchie senza uova ricetta light
  • Difficoltà Bassa
  • Costo Basso
  • Tempo di preparazione 15 Minuti
  • Tempo di cottura 15 Minuti
  • Porzioni 12 polpette

Ingredienti

  • 240 g di lenticchie (vanno bene anche quelle in barattolo)
  • 2 cucchiai colmi di pangrattato
  • Pangrattato q. b per la panatura
  • 2 cucchiai di Parmigiano
  • Prezzemolo tritato
  • sale q.b
  • pepe q.b
  • Un filo olio extravergine d’oliva

Per realizzare le polpette di lenticchie senza uova, mettete le lenticchie in un frullatore. Potete usare le lenticchie in barattolo oppure quelle secche e cotte da voi.

Tritatele fino a ridurle crema poi trasferitele in una ciotola. Aggiungete il pangrattato, il formaggio grattugiato e una bella manciata di prezzemolo fresco tritato.

Unite un pizzico di sale, di pepe e lavorate l’impasto fino a renderlo omogeneo.

Formate le polpette, passatele nel pangrattato e sistematele in una teglia da forno rivestita con carta forno.

Cuocete le polpette di lenticchie in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti.

Servite le polpette ancora calde accompagnate da un’insalata o da un purè.

Se vi piacciono le mie ricette seguitemi sui social!

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *