Crostata di mele con crema pasticcera
Dolci con le mele

Crostata di mele con crema pasticcera

Crostata di mele con crema pasticcera , una base friabile ricoperta da una gustosa crema e fettine di mele rendono questo dolce delizioso e amato da tutti..specialmente da Andrea, lui farebbe fallire il mio blog, dovrei preparare solo il dolci di mele…ed io per cambiare dalla classica torta ho realizzato questa buonissima crostata , una validissima alternativa alla classica torta.

La mia ricetta della crostata di mele con crema pasticcera a differenza di altre, è realizzata con due cotture : la prima in bianco e la seconda con le mele e la crema. Preferisco fare in questo modo perchè la frolla sta meno a contatto con la crema e a fine cottura risulta bella friabile.

Potete comunque procedere alla cottura unica, questione di gusti 🙂

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Porzioni: stampo diametro 22

Ingredienti

Per la frolla

  • 250 g Farina 00 
  • 120 g Zucchero 8
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 110 g di Burro

Per la crema

  • Latte 500 ml
  • Tuorli 3
  • Zucchero 125
  • Maizena 50
  • Vanillina mezza bustina

Per farcire

  • mele grandi 2
  • Confettura di albicocche q.b.
  • zucchero a velo

Preparazione

  • Preparate la frolla: mettete la farina e lo zucchero in una ciotola e al centro il burro a pezzetti.
  • Lavorate gli ingredienti con le mani fino a formare un composto sabbioso poi unite l’uovo intero ed il tuorlo.
  • Quando gli ingredienti si saranno amalgamati e avrete ottenuto un composto liscio e compatto, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per una mezz’oretta in frigorifero.
  • Dividete gli albumi dai tuorli e mettete quest’ultimi in un pentolino con lo zucchero ,unite l’amido, aggiungete la vanillina e mescolate aggiungendo a filo il latte.
  • Lavorate il composto con una frusta  in modo da non formare grumi e spostatevi sul fornello.
  • Cuocete a fiamma bassa, sempre mescolando, fino a quando la crema sarà densa.
  • Spegnete, versate la crema in una ciotola e copritela con la pellicola che tocchi la superficie, questo servirà a non far formare quella patina che tende a seccare il sopra della crema.
  • Riprendete la frolla dal frigo, stendetela sopra ad un piano leggermente infarinato e sistematela in una tortiera di diametro 22.
  • Ritagliate la pasta in eccesso, forate la base con una forchetta e procedete con la cottura in bianco: sistemate un cerchio di carta forno a contatto con la frolla, metteteci sopra dei legumi secchi (io ho usato i fagioli) e cuocete in forno statico preriscaldato per 15 minuti.
  • Sfornate la base, eliminate la carta e i legumi secchi, riempite la torta con la crema e decorate formando una raggiera con le mele tagliate a fettine.
  • Spennellate della confettura di albicocche e rinfornate per altri 20 minuti a 180°.
  • Sfornate la crostata di mele e crema pasticcera, lasciatela raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Note

La mia ricetta della crostata di mele con crema pasticcera a differenza di altre, è realizzata con due cotture : la prima in bianco e la seconda con le mele e la crema. Preferisco fare in questo modo perchè la frolla, a fine cottura del dolce, sta meno a contatto con la crema e rimane bella friabile.

Se ti piacciono i dolci con le mele QUI ne trovate altri!

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *