Cannoli veloci alla crema
Dolci

Cannoli veloci alla crema

Cannoli veloci alla crema ~ Dopo anni di blog ho provato una ricetta grandiosa e ancora non mi spiego il perchè ho aspettato così tanto …questi cannoli realizzati con un semplice rotolo di pasta sfoglia sono qualcosa di sublime.

Ovviamente ho scelto di riempirli con la crema pasticcera che preparo io e che quando assaggio mi faccio i complimenti da sola…è troppo buona…con quel sapore delicato di vaniglia rende speciali tutti i miei dolci farciti….poi non cola, anzi è bella “budinosa”, perfetta da usare nella sac a poche…insomma, non per vantarmi ma buone così non le ho mai assaggiate 🙂

Quindi tornando a noi, un rotolo rettangolare di pasta sfoglia, una buona crema pasticcera e il gioco è fatto…se poi non amate la crema potete farcirli come preferite: crema di ricotta con gocce di cioccolato, crema al cacao, insomma, largo alla fantasia!

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 20 Minuti 
  • Cottura: 20 minuti totali
  • Porzioni : 16-18 cannoli

Ingredienti

Per i cannoli

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 1 tuorlo

Per la crema

  • Latte 500 ml
  • Tuorli 3
  • Zucchero 125
  • Maizena 50
  • Vanillina mezza bustina

Preparazione dei cannoli veloci alla crema

  • Preparate la crema: dividete gli albumi dai tuorli e mettete quest’ultimi in un pentolino con lo zucchero ,unite l’amido, aggiungete la vanillina e mescolate aggiungendo a filo il latte.
  • Lavorate il composto con una frusta  in modo da non formare grumi e spostatevi sul fornello.
  • Cuocete a fiamma bassa, sempre mescolando, fino a quando la crema sarà densa.
  • Spegnete, versate la crema in una ciotola e copritela con la pellicola che tocchi la superficie, questo servirà a non far formare quella patina che tende a seccare il sopra della crema.
  • Ora dedicatevi ai cannoli: stendete la pasta sfoglia e tagliate tante strisce larghe circa 2 cm dalla parte più lunga.
  • Spennellate il tuorlo sbattuto su tutte le strisce poi prendete gli stampini da cannoli e oliateli leggermente.
  • Se non avete gli stampini potete usare una striscia di carta forno arrotolata come un piccolo cilindro.
  • Arrotolate ogni striscia di sfoglia lasciando la parte spennellata all’esterno e fate attenzione a lasciare entrambi i bordi dello stampino liberi, altrimenti avrete difficoltà ad estrarli.
  • Appoggiate i cannoli su una placca da forno rivestita con carta forno e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 200° per 10 minuti, i dolci dovranno dorarsi.
  • A cottura ultimata lasciateli raffreddare completamente prima di sformarli.
  • Mettete la crema dentro ad una sac a poche e riempite i cannoli da entrambi le parti.
  • Spolverizzate con zucchero a velo.
Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.