Sbriciolata salata con ricotta verdure e speck
Pane-Pizza-Torte salate

Sbriciolata salata con ricotta verdure e speck

La sbriciolata salata con ricotta verdure e speck è la torta salata che ho preparato per finire alcuni avanzi che avevo in frigorifero. Questa torta è perfetta da servire sia come antipasto che tagliata a spicchi e presentata ad un buffet e può essere farcita secondo i vostri gusti oppure con quello che avete in frigorifero!

Potrebbe interessarvi anche la ricetta della focaccia farcita senza lievitazione cotta in padella.

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al canale e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

  • Difficoltà facile
  • Tempo di preparazione 15 Minuti
  • Tempo di cottura 30 Minuti

Ingredienti

  • 300 g farina
  • 1 uovo
  • 8 g lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 130 g burro a temperatura ambiente
  • 1 zucchina
  • 1 patata
  • 200 g formaggio fresco spalmabile
  • 100 g speck
  • qualche pomodorino
  • q.b sale
  • q. b pepe
  • q.b olio extravergine d’oliva

Preparazione della sbriciolata salata con ricotta zucchine e speck

Lavate e spuntate la zucchina, tagliatela sottile con una mandolina e lasciatela da parte.

In una ciotola unite la farina con il lievito, l’uovo e con una forchetta mescolate.

Aggiungete il burro ammorbidito a pezzetti e lavorate il composto con le punta delle dita per ottenere un impasto sabbioso formato da briciole grandi.

Rivestite con carta forno una tortiera di diametro 22-24 , distribuite metà delle briciole formando la base e i bordi e appiattite leggermente con le dita.

Distribuite la ricotta aiutandovi con un cucchiaio.

Lavate e spuntate la zucchina, tagliatela sottile con una mandolina, fate la stessa cosa con la patata, pelatela, passatela sotto l’acqua corrente e affettatela molto fine. Sciacquate i pomodorini e divideteli a metà.

Sistemate ora le verdure a strati sopra la ricotta, aggiungete un pizzico di sale e pepe poi farcite con le fette di speck.

Ricoprite la torta con l’altra metà di briciole, compattate leggermente con le mani cercando di coprire la farcitura poi cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 30-35 minuti.

A cottura ultimata, lasciate intiepidire la sbriciolata salata con ricotta verdure e speck prima di servirla in tavola.

Conservazione

La sbriciolata salata si conserva un paio di giorni in frigorifero ed è buonissima anche consumata fredda!

Per non perdere le mie ultime ricette, seguitemi sui vostri social preferiti!

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *