Primi

Farfalle con salmone piselli e stracchino ricetta cremosa

Farfalle con salmone piselli e stracchino è una ricetta cremosa velocissima da portare in tavola. Una preparazione semplice e gustosa per quando non si ha tempo di stare ai fornelli, un piatto cremoso dal gusto avvolgente che saprà conquistare tutta la famiglia. Le farfalle con salmone piselli e stracchino sono perfette anche da proporre anche nei giorni di festa! Seguitemi, le prepariamo insieme!

QUI trovate tante altre ricette con il salmone.

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

  • Difficoltà Molto facile
  • Costo Economico
  • Tempo di preparazione 10 Minuti
  • Tempo di cottura 15 Minuti
  • Porzioni 4 persone

Ingredienti

  • 320 g Farfalle
  • 250 g Piselli surgelati
  • 1 Cipolla
  • 150 g Stracchino
  • 2 cucchiaiLatte
  • 150 g Salmone affumicato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  • In una padella capiente antiaderente versate l’olio e fate appassire la cipolla tagliata finemente.
  • Aggiungete i piselli, unite un pizzico di sale e di pepe e lasciate insaporire qualche minuto.
  • Tagliate il salmone a pezzetti, unitelo in padella agli altri ingredienti e lasciate cuocere per una decina di minuti aggiungendo un mezzo bicchiere di acqua.
  • Quando i piselli risultano cotti, unite lo stracchino con i due cucchiai di latte, mescolate bene fino a quando il condimento si sarà amalgamato.
  • Lessate le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele e mettetele in padella.
  • Conditele bene mescolandole al preparato, unite una spolverizzata di pepe se gradite e servite in tavola.
  • Le farfalle con salmone piselli e stracchino conquisteranno tutta la famiglia!
Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *