Involtini di melanzane ai capperi
Secondi e contorni

Involtini di melanzane ai capperi

Involtini di melanzane ai capperi li ho portati in tavola oggi…non so te ma io adoro le melanzane preparate in tutte i modi, infatti nel mio blog ci sono varie ricette con questo ortaggio…oggi le ho realizzate in una versione super appetitosa, con i capperi! Una ricetta velocissima che ha fatto un gran successo, e quando le mie ricette piacciono io sono super soddisfatta! Vieni con me in cucina, ti mostro la ricetta 🙂

Potrebbe interessarti la ricetta delle cotolette di melanzane in forno

Seguimi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a tua disposizione se vorrai ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovi anche su YouTube! Iscriviti al canale e attiva la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Ti aspetto!

  • Preparazione:15 Minuti
  • Cottura:25 Minuti
  • Difficoltà:Molto facile
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • melanzane grosse 2
  • Capperi sotto sale 40 g
  • Passata di pomodoro 100 g
  • Mozzarella 125 g
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Origano q.b.

Preparazione

Lava le melanzane, elimina le due estremità e tagliale a fette con uno spessore di circa mezzo cm.

Scalda una piastra ben calda e metti a grigliare le melanzane facendole dorare da entrambi i lati.

Stendi le fette cotte su un tagliere poi spolverizzale con sale e pepe.

Distribuisci uniformemente la passata di pomodoro sopra ad ogni fetta, aiutandoti con un cucchiaio.

Lava e sgocciola i capperi e cospargine alcuni sulle melanzane, aggiungi la mozzarella tagliata a dadini e suddividi anche quella.

Spolverizza su ognuna l’origano quindi chiudile a involtino.

Disponi i rotolini ottenuti in una pirofila, spennellali con l’olio extravergine d’oliva e passali in forno statico caldo a 180° per 10 minuti, giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella.

Sforna gli involtini di melanzane ai capperi, sistemali su un piatto da portata e servi in tavola!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.