Crostata con frolla alla ricotta senza burro
Dolci

Crostata con frolla alla ricotta senza burro

Crostata con frolla alla ricotta senza burro l’ho preparata oggi per la colazione di domattina. Ho  sperimentato una frolla leggera perchè per una volta vorrei mangiare una fetta di dolce senza dover avere sempre mille sensi di colpa…cerco quotidianamente di essere brava per questioni di salute e sai com’è, non è semplicissimo per me che sono a stretto contatto con i fornelli 🙂 …quindi è nata questa crostata che domattina mi gusterò in tutta tranquillità con una bella tazza di caffè…non vedo l’ora! Intanto seguimi in cucina che ti mostro come realizzarla 🙂

Potrebbe interessarti anche la ricetta della crostata di mele con crema pasticcera

Seguimi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a tua disposizione se vorrai ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovi anche su YouTube! Iscriviti al canale e attiva la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Ti aspetto!

  • Preparazione:15 Minuti
  • Cottura:35 Minuti
  • Difficoltà:Bassa
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 00 300 g
  • Zucchero 100 g
  • Ricotta 150 g
  • uovo medio 1
  • tuorlo 1
  • Sale 1 pizzico
  • Lievito in polvere per dolci 1 cucchiaino
  • buccia di mezzo limone grattugiata
  • confettura di frutti di bosco 1 vasetto

Preparazione della crostata con frolla alla ricotta senza burro

Crostata con frolla alla ricotta senza burro

Versa la farina su una spianatoia o in una ciotola capiente e crea una fontana formando nel mezzo un buco.Unisci al centro il tuorlo e l’uovo intero poi con una forchetta sbattile leggermente.

Aggiungi lo zucchero semolato ,il cucchiaino di lievito,di sale e con la forchetta mischiali leggermente alla farina.

Prendi la ricotta sgocciolata del proprio siero, mettila al centro della farina e aggiungi la scorza grattugiata del limone.

Inizia ad impastare con le mani e lavora il composto molto velocemente cercando di incorporare bene la ricotta alla farina.

Lavora la frolla fino a quando i vari ingredienti si saranno amalgamati bene tra di loro, poi forma un panetto ,coprilo con la pellicola e riponi il tutto in frigorifero per mezz’ora.

Trascorso il tempo di riposo riprendi la frolla e aiutandoti con un matterello stendi la pasta in una sfoglia spessa circa mezzo cm, poi sistemala in una tortiera di diametro 24 imburrata.

Con un coltello pareggia la pasta superflua che fuoriesce intorno, poi con una forchetta bucherella la base.

Versa la confettura di frutti di bosco e pareggiala con un cucchiaio.

Con la frolla avanzata forma le strisce per decorare la crostata, se disponi di formine per biscotti dai libero sfogo alla tua fantasia e rendi ancora più bella la tua crostata!

Metti la tortiera in forno statico preriscaldato a 180° e cuoci il dolce per 35 minuti circa, quando la frolla risulta dorata la crostata dovrebbe essere cotta.

Lascia raffreddare la crostata con frolla alla ricotta senza burro prima di gustarla!

Per non perdere le mie ultime ricette, seguimi sui tuoi social preferiti!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.