Primi

Frittata di spaghetti

La frittata di spaghetti si presta bene per parecchie occasioni, da mangiare a una scampagnata o da proporre sia come piatto unico che come antipasto. Questo piatto, di origine campano, è una gran furbata per poter riciclare la pasta avanzata. In questa ricetta ve la presento nella versione di come la prepara mia mamma, un piatto semplice e appetitoso che ho realizzato appunto con gli spaghetti, ma che potrete preparare con qualsiasi altro formato di pasta. Seguitemi in cucina!!

Frittata di spaghetti

 

Ingredienti:
500 g di spaghetti
4 uova
50 g di parmigiano reggiano grattuggiato
sale
pepe
un filo d’olio per ungere la padella

Procedimento:

In una pentola capiente metti a bollire l’acqua, aggiungi il sale e lessa gli spaghetti.
Nel frattempo sbatti le uova con il formaggio grattugiato,il sale e il pepe.
Scalda una padella antiaderente con l’olio,scola la pasta e condiscila nella pentola di cottura con l’uovo,mescola e versala  nella padella.
Cuoci la frittata di spaghetti  per circa 7/8 minuti,poi aiutandoti con un piatto abbastanza grande(io ne ho usato uno da pizza),gira la frittata di pasta e lasciala cuocere per altri 7/8 minuti.
Cospargi di formaggio grattugiato e sistemala in un piatto da portata.

Tagliala a spicchi e servila in tavola ancora calda.

Buon appetito!

Note:

Se vuoi preparare la frittata con la pasta avanzata basterà procedere allo stesso modo come descritto sopra.

Se ti piacciono le mie ricette restiamo in contatto anche sui social! Mi trovi su PINTERESTTWITTER,INSTAGRAMe sulla fan page di FACEBOOK. Prova a realizzare questa ricetta e mandami una foto su Facebook, la pubblicherò nell’album “Fatto da voi”. Ti aspetto!

Torna alla HOME PAGE

Condividi sui tuoi social preferiti

2 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.