Semifreddo di Pavesini al caffè
Dolci

Semifreddo di Pavesini al caffè

Semifreddo di pavesini al caffè ~ Voglia di un dessert fresco? Allora siete capitati nel posto giusto! Oggi vi faccio conoscere il mio semifreddo di pavesini al caffè, un dolce al cucchiaio fresco e super semplice da fare!

Il semifreddo di pavesini al caffè è un dessert goloso da proporre in estate dopo il pranzo o la cena, una dolce cremoso e vellutato che dovete assolutamente provare!

Per vedere le mie video ricette in 30-60 secondi, clicca QUI !

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Tempo di riposo: 2 ore
  • Porzioni : 6 persone

Ingredienti

  • 200 ml di panna fresca liquida
  • 125 g di mascarpone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 80 g di latte condensato
  • 1 tazzina di caffè per la crema
  • 3 tazzine di caffè espresso per la bagna
  • 5 pacchetti di Pavesini

Preparazione del semifreddo di Pavesini al caffè

  • Preparate i caffè e lasciateli raffreddare.
  • In una ciotola versate la panna fresca liquida e montatela con le fruste elettriche.
  • Aggiungete lo zucchero, mescolate e incorporate il latte condensato.
  • Unite ora una tazzina di caffè ormai freddo e il mascarpone.
  • Lavorate gli ingredienti fino a rendere il composto liscio e omogeneo.
  • Foderate con la pellicola trasparente per alimenti uno stampo da plumcake lasciandola fuoriuscire ai lati
  • Bagnate i pavesini e sistemateli alla base e ai lati dello stampo.
  • Versateci sopra una parte di crema e ricoprite con altri pavesini inzuppati nel caffè.
  • Terminate con l’altra crema e ricoprite sempre con i pavesini bagnati.
  • Ricoprite il dolce con la pellicola trasparente in eccesso e mettetelo a riposare in freezer per almeno due ore.
  • Per servirlo, scopritelo dalla pellicola e ribaltatelo su un piatto da portata togliendo anche l’altra pellicola.
  • Lasciatelo a temperatura ambiente 10 minuti e tagliatelo a fettine.

Potrebbe interessarvi la ricetta dello Zuccotto gelato al tiramisù

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.