crackers ricetta semplice e veloce
Antipasti

Crackers ricetta semplice e veloce

Crackers ricetta semplice e veloce-

Non tanto tempo fa avevo realizzato una torta salata preparata con la pasta matta (la trovate QUI) e mi era avanzato dell’impasto. Così, senza pensarci troppo, l’ho steso molto sottilmente con il mattarello, l’ho tagliato a rombi e sono nati questi crackers super sfiziosi che potrete gustare come snack o proporre agli amici per accompagnare un aperitivo.

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al canale e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette!

  • Difficoltà Molto bassa
  • Costo Economico
  • Tempo di preparazione 15 Minuti
  • Tempo di cottura 10 -12 Minuti

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 140 ml acqua
  • 4 cucchiai olio extravergine d’oliva
  • q.b sale
  • q.b origano
  • olio extravergine d’oliva per la superficie
  • sale per la superficie

Procedimento per la ricetta semplice e veloce dei crackers

In una ciotola mettete la farina, unite il sale poi versate l’acqua e i 4 cucchiai di olio.

Mescolate con una forchetta poi, appena l’impasto raggiunge una consistenza solida, spostatevi su un piano da lavoro leggermente infarinato e lavoratelo qualche minuto, otterrete così un composto liscio.

Stendete la pasta con il mattarello formando una sfoglia sottile.

Con l’aiuto di una rotella tagliate dei rombi o scegliete la forma che più vi piace per formare i crackers.

Sistemateli sopra ad una placca rivestita con carta forno , versate in un filo d’olio extravergine d’oliva, aggiungete un pizzico di sale , l’origano e cuoceteli in forno caldo preriscaldato a 180° per 12-15 minuti. I crackers dovranno leggermente dorarsi in superficie.

Sfornateli e gustateli tiepidi. Sono perfetti come snack e ottimi per accompagnare un aperitivo.

Ti aspetto sui social!

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *