Pagnotta farcita ricetta per riciclare il pane raffermo
Antipasti,  Pane-Pizza-Torte salate

Pagnotta farcita ricetta per riciclare il pane raffermo

Qualche sera fa ho servito la PAGNOTTA FARCITA, una preparazione super sfiziosa per riciclare il pane raffermo, che puoi portare in tavola e proporre come cena alternativa. Sembrerà strano ma anche a me qualche volta passa la voglia di stare ai fornelli, specialmente con questo caldo, così, visto che mi era avanzata una pagnotta intera del giorno prima ho deciso di arricchirla con del formaggio e dell’affettato avanzato in frigorifero e in 10 minuti ho accontentato sia le mie figlie che l’uomo di casa..questa volta me la sono cavata con poco 😉 …vieni ti mostro come realizzarla 🙂

Seguimi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a tua disposizione se vorrai ricevere direttamente in direct una ricetta.
Ora mi trovi anche su YouTube! Iscriviti e attiva la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Ti aspetto!

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 pagnotta
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • pagnotta tonda del giorno prima 500 g
  • Fontina 200 g
  • Speck 150 g

Preparazione

Prendi la pagnotta e con un coltello pratica tanti tagli in senso orizzontale e verticale formando una grigia, scendendo in profondità ma senza arrivare a tagliare la crosta inferiore.

Taglia a tocchetti o a stiscioline (se l’hai comprata affettata) la fontina, riduci anche lo speck a strisce.

Ora farcisci la pagnotta con il formaggio e l’affettato riempiendo in mezzo ai tagli che hai praticato prima cercando di arrivare fino in fondo ad ogni pezzetto.

Sistema la pagnotta su una placca da forno rivestita con carta oleata e cuocila in forno statico preriscaldato a 180° per 10 minuti, il tempo di far sciogliere il formaggio.

La pagnotta farcita è pronta per essere servita in tavola, gustala ancora calda! Buon appetito!

Varianti

La pagnotta farcita puoi prepararla con gli affettati e i formaggi che preferisci o con gli avanzi che hai in frigorifero oppure, un’altra variante super sfiziosa puoi ottenerla aggiungendo delle verdure o dei funghi!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sui social!

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *