Ricetta schiacciata con l'uva o pan con l'uva
Dolci,  Ricette Toscane

Ricetta schiacciata con l’uva o pan con l’uva

Ricetta schiacciata con l’uva o pan con l’uva  è una preparazione dolce tipica del territorio toscano, una ricetta semplicissima che viene realizzata con la pasta di pane, l’uva da vino, zucchero e olio. Nella schiacciata con l’uva c’è chi aggiunge dei semini di anice, io non li ho messi semplicemente perché a me il sapore non piace, questo non cambia la bontà di questa focaccia che risulterà morbida, succosa e bella zuccherina.Mi raccomando l’uva, devi usarne una dose generosa , come anche lo zucchero, la schiacciata con l’uva è buona se è dolce e se è tanto succosa..Seguimi in cucina, ti mostro la ricetta 🙂

Potrebbe interessarti la crostata con crema pasticcera e uva

Seguimi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a tua disposizione se vorrai ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovi anche su YouTube! Iscriviti al canale e attiva la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Ti aspetto!

  • Preparazione:20 minuti
  • Tempi di riposo: 2 ore
  • Cottura:35 Minuti
  • Difficoltà:Medio
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • uva nera per schiacciata o uva da vino 1 kg
  • Acqua 250 ml
  • Zucchero 250 g
  • un pizzico di sale
  • olio d’oliva 4 cucchiai

Ricetta della schiacciata con l’uva

In una ciotola sciogli il lievito di birra con l’acqua tiepida, aggiungi il sale, l’olio  d’oliva e incorpora la farina setacciata; mescola con una forchetta.

Lavora l’impasto con le mani fino a quando il composto risulterà liscio poi forma un panetto, sistemalo in una ciotola coperto e lascialo lievitare per un paio di ore, il suo volume dovrà raddoppiare.

Lava l’uva e lasciala sgocciolare su della carta assorbente.Trascorso il tempo di riposo dividi in due la pasta e con il mattarello stendi ognuna con uno spessore di 3/ 4 millimetri.

Adagia la prima parte di pasta in una teglia rettangolare ben oleata,riempi la base con parecchia uva e una dose generosa di zucchero poi sistemaci sopra l’altro rettangolo d’impasto e sigilla bene i bordi.

Spennella la schiacciata con dell’olio d’oliva, aggiungi sulla superficie l’uva restante, poi cospargi la focaccia con abbondante zucchero e inforna a 200° per 35/40 minuti.Durante la cottura lo zucchero si scioglierà e con l’uva formerà il sugo, quindi ti consiglio di mettere in forno, sotto alla teglia che usi, un’altra placca,in modo che se il liquido dovesse fuoriuscire non vada a sporcare la base del forno.

A cottura ultimata lascia intiepidire la schiacciata con l’uva e servila tagliata a rettangoli accompagnata da un buon vino rosso.

Per non perdere le mie ultime ricette, seguimi sui tuoi social preferiti!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.