Coniglio alla cacciatora con olive nere
Secondi e contorni

Coniglio alla cacciatora con olive nere

Coniglio alla cacciatora con olive nere è un piatto classico della cucina italiana. Viene preparato in molte regioni con ognuna la propria variante, un secondo di carne saporito che in tutta la sua semplicità saprà conquistarti. Il trucco per rendere questa ricetta gustosa e succulenta sta nella cottura della carne, infatti il coniglio se cotto lentamente e a fuoco dolce risulterà morbidissimo e il sugo  denso e avvolgente! E come dico spesso nelle mie ricette, mi raccomando il pane, quello non può proprio mancare! Anche qui la scarpetta sarà d’obbligo! 😉

QUI trovi la ricetta del coniglio al vino rosso.

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

Coniglio alla cacciatora con olive nere
  • Preparazione:15 minuti più il tempo di marinatura
  • Cottura:90 Minuti
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:4/5 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Coniglio 1 kg
  • pomodori pelati o passata di pomodoro 500 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • cipolla 1
  • Rosmarino 1 rametto
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Olive nere 150 g
  • aceto bianco mezzo bicchieri
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Se hai comprato il coniglio intero, privalo della testa e taglialo a pezzi, se invece l’hai preso già diviso mettilo in una ciotola capiente insieme al rosmarino e coprilo con dell’acqua fredda e un bicchiere di aceto bianco. Lascialo a marinare tutta la notte in frigorifero.

Prima della preparazione, sgocciola i pezzi di carne, tamponali con della carta assorbente e salali leggermente.

Pela l’aglio e dividilo in pezzi poi affetta sottilmente la cipolla e metti tutto in una padella o in un tegame con un filo d’olio extravergine d’oliva. Lascia soffriggere per qualche minuto poi unisci i pezzi di coniglio e falli  rosolare a fuoco.

Versa il vino bianco e quando sarà evaporato del tutto incorpora il pomodoro.

Aggiungi le olive nere, aggiusta di sale e pepe, copri con un coperchio e lascia cuocere a fiamma dolce per circa un’oretta e mezza.

Durante la cottura, aiutandoti con una forchetta, gira i pezzi di coniglio e se dovesse essere necessario aggiungi un bicchiere di acqua calda o di brodo.

Quando il sughetto si sarà rappreso, spegni il fornello, sistema il coniglio alla cacciatora con olive nere in un piatto da portata e servi in tavola, buon appetito!!

Suggerimenti:Il coniglio alla cacciatora con olive nere è ottimo anche d’inverno accompagnato da una buonissima polenta.Per rendere il coniglio ancora più tenero, ti consiglio di lasciarlo una notte intera in ammollo nel latte, basterà, prima di procedere alla preparazione descritta sopra, sciacquarlo sotto l’acqua fredda e sgocciolarlo bene.

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *