impasto per la pizza napoletana
Pane-Pizza-Torte salate

Impasto per la pizza napoletana

Impasto per la pizza napoletana, una preparazione che ho sperimentato grazie a dei consigli da chi il pizzaiolo lo fa di mestiere,quindi ,visto che in casa mia ho la fortuna di avere anche il forno a legna,ho deciso di provare…tenete presente che con la stessa pasta ho fatto più volte la pizza e l’ho cotta nel forno tradizionale ed è venuta buonissima lo stesso,quello a legna viene usato principalmente quando ho gente a cena.Quante ce ne sono di ricette per fare questa bontà??tantissime ,ed io le ho provate quasi tutte, questa è quella che preferisco,perchè la pasta rimane soffice e nella cottura si forma un bel cornicione alto….cosa dite ,mettiamo le mani in pasta?

Potrebbe interessarti la ricetta del danubio pizza

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al canale e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

  • Difficoltà: Bassa
  • Tempo di preparazione: 20 Minuti
  • Tempo di riposo 5-6 ore totali

Ingredienti

  • 1,7/1,8 kg di farina tipo 00
  • 1 litro circa di acqua
  • 30-40 g di sale
  • 3 g di lievito di birra fresco (se non lo avete potete usare 2 g di quello secco)

Come realizzare l’impasto della pizza napoletana

Per preparare l’impasto della pizza napoletana,sciogliete il sale nell’acqua tiepida. Aggiungete poi una piccola quantità di farina(circa 2 cucchiai ) e il lievito.

Cominciate a mescolare il tutto con una forchetta o semplicemente con la mano.

Versate poi la farina piano piano sempre mescolando fino a quando l’acqua non è completamente assorbita.

Cominciate ad impastare con un movimento circolare e quando farina e acqua si saranno uniti per bene mettete tutto su un piano infarinato.

La pasta deve risultare liscia e morbida,pertanto  se ci fosse bisogno, aggiungete un pochino di farina.

Formate una palla,mettetela in una ciotola capiente ,copritela con un panno e mettetela in un ambiente privo di correnti e con una temperatura non fredda.

Lasciate lievitare almeno 3 ore e se avete l’opportunità anche di più,un pizzaiolo napoletano mi ha svelato che loro preparano la pasta il giorno prima ,formano le palline e le lasciano coperte dentro a dei contenitori di plastica con il coperchio,fino al momento dell’utilizzo.

impasto per la pizza napoletana

Una volta che l’impasto è raddoppiato ,formate i panetti di circa 250 g l’uno,arrotolateli tra le mani chiudendoli alla base,sistemateli su un piano infarinato,copriteli e lasciateli lievitare ancora per 2/3 ore.

Trascorso il tempo dell’ultima lievitazione ,la pasta è pronta e potete formare la pizza.

L’impasto dovrebbe stendersi con le mani senza fare fatica, la parte centrale dovrà essere più tirata del bordo per far sì che si formi un bel cornicione. Condite la pizza a vostro gusto e cuocete!!

Aspetto di sapere se vi è piaciuta!

Per non perdere le mie ultime ricette, seguitemi sui vostri social preferiti!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.