Crostatine al semolino con caramello salato
Dolci

Crostatine al semolino con caramello salato

Crostatine al semolino con caramello salato ~ Dopo il mio trasferimento in Toscana ho dovuto rimettermi a cercare da lavorare e per sei mesi sono stata assunta in una pasticceria del posto. Preparavano una torta al semolino che non avevo mai assaggiato e che andava venduta come il pane.

Da qui l’idea di provare a realizzare qualcosa di simile e sono nate queste crostatine al semolino con caramello salato…la farcitura delle torte era una golosissima ganache al cioccolato ma ho voluto dare un tocco di mio a queste tortine e le ho farcite con un cremoso e buonissimo caramello salato.

Ora ho capito perchè andavano a ruba! L’abbinamento frolla/crema di semolino è qualcosa di delizioso e se non vi piace il caramello nessun problema! Potrete farcirle con confetture, crema di nocciole o ganache a vostro gusto!

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube!

  • Tempo di preparazione: 20 Minuti
  • Tempo di riposo: 30 Minuti
  • Tempo di cottura: 30 Minuti 
  • Porzioni : 12 -14 crostatine

Ingredienti

Per la frolla

  • 250 g Farina 00
  • 110 g Zucchero
  • 120 g Burro
  • Uovo
  • Tuorlo

Per la crema al semolino

  • 500 ml di latte
  • 2 uova
  • 125 g di semola
  • 80 g di zucchero
  • un pizzico di vanillina
  • 4 cucchiai di Vinsanto (facoltativo)

Per il caramello salato

  • 100 g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 120 ml di panna fresca liquida
  • 2 g di sale

Procedimento per realizzare le crostatine al semolino con caramello salato

La frolla

  • Mettete la farina in una ciotola e al centro il burro ammorbidito a temperatura ambiente.
  • Lavorate gli ingredienti con le mani fino a formare un composto sabbioso poi aggiungete lo zucchero e le uova continuando ad impastare.
  • Quando gli ingredienti si saranno amalgamati e avrete ottenuto un composto liscio e compatto, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per una mezz’oretta in frigorifero.

La crema al semolino

  • Mettete a scaldare il latte e versateci poco alla volta il semolino mescolando continuamente con una frusta per non far formare grumi.
  • Quando il latte raggiunge il bollore, spegnete il fornello e lasciate raffreddare la crema.
  • A questo punto unite le uova, il vinsanto, lo zucchero e amalgamate bene fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Le crostatine

  • Riprendete la frolla dal frigo: su un piano leggermente infarinato stendete la pasta con uno spessore di 3-4 mm e con un coppa pasta ricavate delle forme tonde leggermente più grandi degli stampini che userete.
  • Imburrate e infarinate degli stampini da crostatina, sistemateci dentro le basi, bucatele con i rebbi di una forchetta e versateci dentro la crema al semolino.
  • Cuocete le crostatine in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Il caramello

  • In un padellino antiaderente mettete lo zucchero, accendete il fornello a fiamma bassa e lasciatelo caramellare scuotendo il pentolino ogni tanto.
  • Quando lo zucchero si sarà sciolto e avrà assunto un colore brunito, spostate dal fornello, aggiungete il sale ed il burro mescolando.
  • Riponete di nuovo sulla fiamma medio bassa, unite la panna e mescolate fino a bollore.
  • Lasciate raffreddare il caramello.

Le crostatine

  • Sformate le crostatine ormai raffreddate e sistematele su un vassoio.
  • Colate sopra ad ognuna il caramello.
  • Le crostatine al semolino con il caramello salato sono pronte per essere gustate.

Note

Se dovesse avanzarvi del caramello, potrete, una volta fatto raffreddare bene, conservarlo dentro ad un vasetto di vetro sterilizzato e conservarlo in frigorifero per una decina di giorni.

Potrebbe interessarvi la ricetta delle Crostatine confettura e mele

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *