biscotti Tresor
Dolci

Biscotti Tresor

Biscotti Tresor ~ Ecco i biscotti che mi hanno accompagnato per tutta l’infanzia! I Tresor sono un’insieme di ricordi e sapori che mi riportano al caffè delle 16 che mia mamma beveva con le amiche.

Sono dei biscotti che assomigliano tanto ai pavesini , ma sono arricchiti con una colata di cioccolato fondente e con la granella di zucchero.

Era tanto che volevo provare a realizzarli, visto che ad oggi ancora non mi è riuscito trovarli nei supermercati..devo dire che sono felicissima del risultato! Li ho riprodotti praticamente identici e sono felice di averli fatti assaggiare alle mie figlie…hanno così scoperto il mio dolcetto preferito di quando ero bambina.

Segnatevi gli ingredienti e seguitemi in cucina che li realizziamo insieme!

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube!

  • Preparazione: 20 Minuti 
  • Cottura: 7-8 minuti
  • Porzioni: circa 40 biscotti

Ingredienti

  • 160 g farina 00
  • 30 g maizena
  • 150 g zucchero
  • 3 uova
  • mezza bustina vanillina

Per decorare

  • 130 g cioccolato fondente
  • granella di zucchero

Procedimento per preparare i biscotti Tresor

  • In una ciotola rompete le uova che dovranno essere assolutamente a temperatura ambiente e con le fruste elettriche montatele fino a quando risulteranno chiare e spumose.
  • Aggiungete lo zucchero, unite la fecola assieme alla farina setacciata, la vanillina e continuate a montare l’impasto fino a quando avrà raggiunto una consistenza densa e cremosa.
  • Rivestite con carta forno due teglie da forno.
  • Mettete il composto in una sac a poche con beccuccio liscio non troppo grosso e formate dei biscotti lunghi 8 cm cercando di distanziarli tra di loro.
  • Cospargeteli con della granella di zucchero.
  • Cuocete una teglia alla volta in forno statico preriscaldato a 180° per circa 8-9 minuti, i biscotti dovranno rimanere chiari e non dovranno indurirsi, prenderanno la consistenza giusta durante il raffreddamento.
  • Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente e colatelo su ogni biscotto aiutandovi con i rebbi di una forchetta o con una siringa da pasticcere se volete fare le righe perfette.
  • Lasciate raffreddare e solidificare bene il cioccolato prima di riporre i biscotti in un piatto da portata.

Potrebbe interessarvi la ricetta dei Biscotti morbidi al cioccolato fondente

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *