Ciambella bicolore alla ricotta
Dolci

Ciambella bicolore alla ricotta

Per merenda oggi c’è la ciambella bicolore alla ricotta…vi starete chiedendo “ma te metti dappertutto la ricotta?” …beh, a me piace perchè rende i dolci soffici e poi sarà che l’adoro anche mangiata così…quando vado al supermercato a fare spesa è la prima cosa che metto nel carrello e nel mio frigorifero non manca mai. Così, ieri sera ho infornato questo dolce buonissimo che le mie figlie si erano illuse di mangiare a colazione, invece ho dovuto fermarle perchè dovevo ancora scattare la foto…si sono comunque rifatte a merenda 🙂

Potrebbe interessarvi la ricetta della ciambella mascarpone e gocce di cioccolato

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al canale e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

ciambella bicolore alla ricotta

  • Difficoltà facile
  • Tempo di preparazione 15 Minuti
  • Tempo di cottura 30-35 Minuti
  • Porzioni stampo da 22

Ingredienti

  • 250 g farina
  • 180 g zucchero
  • 350 g ricotta
  • uova
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 3 cucchiai cacao amaro
  • 2 cucchiai di latte
  • 60 ml olio di semi
  • mezza bustina di vanillina
  • zucchero a velo

Preparazione della ciambella bicolore alla ricotta

In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero fino a quando risulteranno chiare e spumose.

Unite la farina, il lievito, la vanillina e l’olio di semi. Con la frusta lavorate gli ingredienti qualche minuto poi incorporate la ricotta e continuate ad mescolare bene fino a quando l’impasto risulterà liscio e senza grumi.

Trasferite metà dell’impasto ottenuto in un’altra ciotola e unite il cacao con i due cucchiai di latte. Mescolate bene fino a quando il cacao si sarà amalgamato bene alla pastella.

Imburrate ed infarinate uno stampo da ciambella di diametro 22, versate alla base il composto chiaro poi sopra quello scuro.

Con una forchetta o un bastoncino da spiedino, disegnate nell’impasto delle spirali,questo servirà per creare sfumatura tra i due colori. In realtà, nella mia ciambella, il disegno non è venuto proprio come lo volevo io, credo di non aver fatto abbastanza spirali 🙂

Ora cuocete il dolce in forno statico preriscaldato a 180° per 30-35 minuti.

A cottura ultimata, lasciate raffreddare la ciambella bicolore alla ricotta e cospargetela con lo zucchero a velo.

Per non perdere le mie ultime ricette, seguitemi sui vostri social preferiti!

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *