Castagnole ripiene di Nutella
Dolci

Castagnole ripiene di Nutella

Castagnole ripiene di Nutella, il dolce che ho preparato dopo aver realizzato le castagnole classiche . Mentre si gustavano quest’ultime, mia figlia mi guarda e mi dice ” Mamma le provi a fare ripiene di Nutella?” Detto,fatto!! Eh che dire, sono davvero irresistibili! Dei dolcetti semplicissimi da realizzare e tanto tanto golosi! Per me che non amo friggere, devo dire che ne è valsa la pena!

Castagnole ripiene di Nutella
  • Preparazione:15 Minuti
  • Cottura:2 Minuti
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:20
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina00 350 g
  • Uova 2
  • Zucchero 80 g
  • Olio di semi di girasole 70 ml
  • Rum 1 bicchierino
  • Lievito in polvere per dolci mezza bustina
  • Olio per friggere
  • Nutella q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola lavora le uova con lo zucchero, aggiungi il rum, l’olio e mescola il tutto con una frusta.
  2. Versa le uova con il lievito e comincia ad impastare con le mani. Spostati su un piano di lavoro infarinato e lavora il composto fino a quando non risulterà liscio e sodo.
  3. Stacca dall’impasto dei pezzetti di pasta, prendine uno alla volta, appiattiscilo e metti al centro un cucchiaino di Nutella. Richiudi la pallina, passala tra le mani per darle la forma abbastanza regolare e continua allo stesso modo fino al termine dell’impasto.
  4. Sistema tutte le palline in un vassoio e lasciale riposare un quarto d’ora in frigorifero, in questo modo la Nutella tenderà a rassodarsi e non creerà problemi durante la cottura. In una padella capiente e a bordi un pochino alti metti a scaldare l’olio.
  5. Metti a friggere poche castagnole alla volta, girale spesso per farle cuocere in tutti i lati, poi appena risultano dorate, scolale dall’olio e mettile in un piatto rivestito con carta da cucina assorbente.
  6. Spolverizzale con abbondante zucchero a velo! Le castagnole ripiene di Nutella sono pronte per essere gustate!
  7. Grazie per essere passata a trovarmi, ci vediamo presto con una nuova ricetta!
Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.