Spaghetti cozze e vongole
Primi

Spaghetti cozze e vongole

Tutti i giorni ci si pone la stessa domanda…che si prepara per il pranzo? In famiglia siamo in cinque e mettere d’accordo tutti non è poi così semplice..ho proposto gli spaghetti con cozze e vongole, una ricetta di mare gustosa che preparava sempre mia mamma, un piatto di mare profumato che fortunatamente mi ha salvato!  Tutti hanno accettato la mia idea, e come poter rifiutare? Erano a dir poco favolosi!

QUI trovi un altro piatto a base di pesce buonissimo!

Seguimi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a tua disposizione se vorrai ricevere direttamente in direct una ricetta.
Ora mi trovi anche su YouTube! Iscriviti e attiva la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Ti aspetto!

  • Preparazione:20 Minuti
  • Cottura:In totale 30 Minuti
  • Difficoltà:Bassa
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Spaghetti N°5 360 g
  • Vongole veraci 500 g
  • Cozze 500 g
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Peperoncino (facoltativo)

Preparazione

Pulisci le vongole, lavale sotto l’acqua corrente fredda poi mettile in una ciotola grande con del sale grosso e lasciale in ammollo almeno due ore in frigorifero.

Nel frattempo pulisci le cozze, elimina quella barbetta che fuoriesce dal guscio, gratta la superficie (io uso sempre un coltello ma fai molta attenzione) poi sciacquale sotto l’acqua corrente.

In una padella capiente versa un paio di cucchiai di olio extravergine d’oliva, metti uno spicchio d’aglio pelato e diviso a metà e fai soffriggere un minuto.

Versa le cozze, copri con un coperchio e cuoci a fiamma moderata per una decina di minuti. Quando si saranno schiuse, spegni la fiamma, filtra il liquido e tienilo da parte.

Ora procedi allo stesso modo con le vongole, mettile nella stessa padella che hai usato per le cozze e lasciale schiudere. Una volta aperte mettile da parte, filtra il sugo che hanno formato e versalo insieme a quello delle cozze.

Trita l’aglio e fallo appassire in una padella a fiamma dolce insieme a del peperoncino tritato (se gradito), versa i molluschi e aggiungi un mestolo del loro liquido.

Porta a ebollizione un pentola di acqua salata, lessa gli spaghetti, poi a metà cottura scolali tenendo da parte dell’acqua.

Versali in padella insieme alle cozze e alle vongole e termina la cottura in padella aggiungendo all’occorrenza del liquido filtrato e dell’acqua di cottura.

Quando risulteranno al dente, spegni il fornello, cospargi la pasta con del prezzemolo fresco tritato. Suddividi gli spaghetti con cozze e vongole nei piatti e condisci con un filo di olio extravergine d’oliva a crudo..servi in tavola e buon appetito!

Per non perdere le mie ultime ricette, seguimi sui tuoi social preferiti!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.