Cantucci toscani al cioccolato
Dolci,  Ricette Toscane

Cantucci toscani al cioccolato

Cantucci toscani al cioccolato ~ Sabato mattina mi sono svegliata presto e dopo aver finito di fare le pulizie di casa mi è venuta voglia di mettermi a sperimentare qualcosa in cucina. Era tanto che volevo provare a realizzare i cantucci al cioccolato visto che quelli alle mandorle ( trovate la ricetta QUI) erano venuti spettacolari.

Così bilancia, quaderno e penna per scrivere gli ingredienti, ho iniziato la mia avventura…un’avventura che ha portato un mega profumo per casa e dei cantucci a dir poco mondiali, così al primo colpo. Felice io! Inzuppati poi nel Vin Santo ti fanno volare in paradiso!

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 20 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Porzioni: circa 40 cantucci

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 40 g di cacao amaro
  • 130 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini di lievito in polvere per dolci
  • 40 g di burro
  • 2 uova
  • 40 ml di latte
  • scorza grattugiata d’arancia
  • 1 cucchiaio di rum
  • 150 g di cioccolato fondente

Procedimento per realizzare i cantucci toscani al cioccolato

  • In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero, versate il latte, il cucchiaio di rum e mescolate.
  • Unite la farina , il lievito in polvere, la scorza dell’arancia grattugiata , il cacao amaro e aggiungete il burro fuso tiepido. Lavorate il composto prima con una forchetta poi con le mani.
  • Quando l’impasto risulta abbastanza solido appiattitelo leggermente con le mani umide su un foglio di carta forno.
  • Distribuite i pezzi di cioccolato fondente tagliato grossolanamente, arrotolate l’impasto su se stesso formando un filoncino lungo e non troppo spesso, poi dividetelo in due.
  • Spostateli su una placca da forno e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180° per 25 minuti.
  • Sfornateli, lasciateli riposare qualche minuto poi tagliateli leggermente in diagonale formando i cantucci.
  • Capovolgete i biscotti sulla teglia e cuoceteli ancora 4-5 minuti per parte.
  • A cottura ultimata, lasciateli raffreddare bene, il cioccolato dovrà rassodarsi.
  • La loro consistenza sarà perfetta, morbidi e fragranti allo stesso momento, ideali da inzuppare nel Vin Santo!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.