Cheesecake salata stracchino salmone e rucola
Antipasti

Cheesecake salata stracchino salmone e rucola

Cheesecake salata stracchino salmone e rucola, un antipasto sfizioso e scenografico da portare in tavola, una preparazione appetitosa che sicuramente sarà gradita dai tuoi ospiti. Ho scelto di usare il salmone e la rucola per poter proporre la cheesecake nelle feste natalizie, l’ho decorata con qualche pomodorino rosso per vestirla a festa e l’ho servita accompagnata con un buon prosecco, indovina se è finita? 😉

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

Cheesecake salata stracchino salmone e rucola
  • Preparazione:20 Minuti
  • Cottura:Minuti
  • Difficoltà:Medio
  • Porzioni:
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Salmone affumicato 150 g
  • Stracchino 400 g
  • Panna fresca liquida 150 g
  • Burro 90 g
  • Crackers 160 g
  • Gelatina in fogli 12 g
  • qualche pomodorino ciliegino

Preparazione

In un pentolino sciogli il burro, lascialo intiepidire.In un mixer trita i crackers e versali nel burro fuso. Mescola energicamente per far incorporare bene i due ingredienti. Rivesti con carta forno una stampo di diametro 18 a cerniera apribile, versaci il composto appena ottenuto e aiutandoti con un cucchiaio pareggia la superficie. Riponi lo stampo in frigorifero e lascia riposare per una mezz’oretta.

Metti la gelatina in ammollo in acqua fredda per 15 minuti.

Scalda 3/4 cucchiai di panna e versaci la gelatina strizzata, mescola fino a quando non si sarà sciolta.

In una ciotola  unisci lo stracchino con la panna rimasta e lavorali con le fruste fino a quando non avrai ottenuto una crema liscia e priva di grumi. Aggiusta di sale, di pepe e aggiungi il salmone a pezzetti tenedone da parte qualche fetta per la decorazione. Trita qualche foglia di rucola mischiandola al composto, la panna con la gelatina sciolta e mescola per rendere la crema uniforme.

Versa la crema di stracchino ottenuta sopra alla base di crackers e livellala con il dorso del cucchiaio. Riponi la cheesecake in frigorifero per almeno 3 ore.

Trascorso il tempo di riposo, sformala dallo stampo e sistemala su un piatto da portata. Decora con le fette di salmone arrotolate, le foglie di rucola e qualche pomodorino ciliegino.

La cheesecake salata stracchino salmone e rucola è pronta da servire ai tuoi ospiti, buon appetito!

Condividi sui tuoi social preferiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *