Crostata tenerina
Dolci

Crostata tenerina cremosa

Crostata tenerina cremosa ~ Oggi vi propongo un dolce in due, ho realizzato una base di crostata che ho riempito con l’impasto della tenerina, una torta deliziosa che ho infornato per riciclare il cioccolato avanzato delle uova di Pasqua.

Non l’avevo mai fatta quindi non sapevo bene cosa ne sarebbe uscito ma posso dirvi che la crostata tenerina è durata un pomeriggio per la merenda! Alle ragazze è piaciuta tantissimo ed io sono soddisfatta del successo riscosso, la rifarò sicuramente!

QUI trovate la video ricetta in 30 secondi.

Vi aspetto anche sul mio profilo Instagram , FacebookPinterest e sul canale YouTube

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 minuti
  • Porzioni: tortiera diametro 20-22

Ingredienti

Per la frolla

  • 130 g di farina
  • 70 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 60 g di burro

Per la tenerina

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 50 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 2 uova
  • un pizzico di vanillina

Procedimento per preparare la crostata tenerina cremosa

  • Preparate la frolla: mettete la farina e lo zucchero in una ciotola e al centro il burro a pezzetti.
  • Lavorate gli ingredienti con le mani fino a formare un composto sabbioso poi unite l’uovo.
  • Quando gli ingredienti si saranno amalgamati e avrete ottenuto un composto liscio e compatto, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per una mezz’oretta in frigorifero.
  • Per il ripieno: Sciogliete a bagnomaria il cioccolato assieme al burro.
  • Dividete i tuorli dagli albumi e montate a neve ferma questi ultimi.
  • In un’altra ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero, unite il cioccolato ed il burro fuso tiepidi e mescolate.
  • Unite gli albumi montati a neve facendo attenzione a non smontarli, dovrete ottenere un composto gonfio e spumoso
  • Riprendete la frolla, stendetela e sistematela in una tortiera di diametro 20-22 rivestita con carta forno.
  • Eliminate quella in eccesso( potete farci dei biscottini) e bucherellate la base con una forchetta.
  • Versate all’interno il composto di cioccolato e cuocete il dolce in forno statico preriscaldato a 180° per 35 minuti circa. Se durante la cottura la superficie si dovesse dorare troppo coprite il dolce con della carta stagnola.
  • Lasciatela raffreddare prima di sformarla per sistemarla su un piatto da portata.

Potrebbe interessarvi la ricetta della Tenerina cioccolato e noci senza burro

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.