Taralli intrecciati al pepe nero
Pane-Pizza-Torte salate

Taralli intrecciati al pepe nero

Oggi avevo un po’ di tempo libero…e quindi ho trovato subito come impiegarlo, mi sono messa in cucina con le mani in pasta! Ho realizzato i taralli intrecciati al pepe nero, una ricetta semplicissima per qualcosa di davvero sfizioso. A differenza della ricetta classica, in questa i taralli non vengono scottati nell’acqua prima di essere cotti nel forno, ma ti assicuro che sono ottimi! Puoi metterli in tavola accompagnati da formaggi e affettati oppure possono essere gustati come sostitutivo del pane, a te la scelta!

Potrebbe interessarti anche la ricetta dei panzerotti o calzoncini cotti in forno

Seguimi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a tua disposizione se vorrai ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovi anche su YouTube! Iscriviti al canale e attiva la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Ti aspetto!

Taralli intrecciati al pepe nero
  • Preparazione:30 minuti più il riposo di 90 Minuti
  • Cottura:60 Minuti
  • Difficoltà:Medio
  • Porzioni:12/14 taralli grandi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Farina 0 500 g
  • Acqua 250 ml
  • Lievito di birra fresco 15 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Olio extravergine d’oliva 80 ml
  • Pepe nero
  • Sale q.b.

Preparazione dei taralli intrecciati al pepe nero

In una tazza metti 100 ml di acqua tiepida con lo zucchero e sciogli il lievito.

In una ciotola capiente versa la farina , aggiungi il resto dell’acqua vale a dire 150 ml e incorpora l’olio extravergine d’oliva.

Unisci il sale, una manciata generosa di pepe (abbonda se ti piace) e comincia ad impastare con le mani.

Lavora il composto per 7/8 minuti, poi coprilo e lascialo riposare per mezz’ora in un posto caldo.

Trascorso il tempo necessario, forma i taralli: stacca dei pezzetti di pasta e crea dei cordoncini del diametro di circa 1 cm, poi avvolgili tra di loro e chiudili a ciambella sigillando bene le due estremità.

Sistema i taralli intrecciati al pepe nero su una teglia rivestita con carta forno, coprili e lasciali riposare per 1 ora.

Cuoci i taralli in forno statico a 180° per un’oretta, poi lasciali intiepidire prima di gustarli!

Per non perdere le mie ultime ricette, seguimi sui tuoi social preferiti!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.