dolce mimosa monoporzione
Dolci

Dolce mimosa monoporzione

Dolce mimosa monoporzione, il dolce per eccellenza per festeggiare la ricorrenza della festa delle donne, dopo aver realizzato la torta mimosa classica che trovate QUI ho pensato di preparare la versione monoporzione, dolci e carine hanno l‚Äôaspetto del vero fiore mimosa,con un interno delicato di crema pasticcera e una bagna leggermente alcolica che potete sostituire con qualcosa di analcolico come per esempio del succo di arancia o il liquido di pesche o ananas sciroppati.Queste mimose monoporzioni sono di grande effetto e semplicissime da realizzare, vi mostro come realizzarle ūüôā

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi al canale e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

  • Preparazione:40 Minuti
  • Cottura:40/45 Minuti
  • Difficolt√†:Bassa
  • Porzioni:6/8 (dipende dalla misura del coppa pasta)
  • Costo:Basso

Ingredienti

Per la base

  • Farina¬†200 g
  • Zucchero¬†200 g
  • Latte¬†mezzo bicchiere
  • Lievito in polvere per dolci¬†1 bustina
  • Vanillina¬†mezza bustine
  • Zucchero a velo¬†q.b.

Per la crema

  • Latte¬†500 ml
  • Tuorli¬†3
  • Zucchero¬†125 g
  • Amido di mais (maizena)¬†50 g
  • Vanillina¬†mezza bustina
  • panna da montare¬†200 ml

Per la bagna

  • Acqua 130 ml
  • Limoncello 50 ml
  • Zucchero 40 g

Procedimento per preparare il dolce mimosa monoporzione

Realizzate la crema pasticcera  seguendo il procedimento QUI e una volta pronta mettetela a raffreddare in una ciotola coperta con la pellicola.

Preparate la base delle mimose: montate le uova con lo zucchero fino a fare diventare il composto spumoso.

Aggiungete la farina setacciata ed il lievito, poi incorporate il latte a filo ed infine unite la vanillina.

Lavorate il tutto per qualche minuto, il vostro composto dovrà essere liscio e spumoso.

Versate l‚Äôimpasto in una tortiera rettangolare rivestita con carta forno e cuocete la torta a 180¬į per 30/35 minuti nel forno preriscaldato. Mi raccomando, durante la cottura non aprite il forno altrimenti la torta si sgonfia!

Trascorso il tempo di cottura fate la prova stecchino per controllare se il pan di spagna è pronto.

A cottura ultimata , sformate dalla tortiera e lasciate raffreddare.

Nel frattempo montate la panna e mescolatela delicatamente alla crema fredda con movimento dal basso verso l’alto.

Preparate la bagna, portate a bollore l’acqua con lo zucchero,lasciatela raffreddare e unite il limoncello.

Ora formate le mimose: riprendete il pan di spagna, con un coppa pasta tondo tagliate dei cerchi e tenete da parte i ritagli che serviranno per ricoprire le monoporzioni.

Dividete in tre strati ogni mimosa, bagnate il primo con lo sciroppo e farcite con la crema,procedete così fino all’ultimo strato,poi rivestite tutto l’esterno del dolcetto con la crema.

Con i ritagli di pan di spagna che avete messo da parte ,formate dei piccoli quadratini e rivestite con la parte chiara ogni monoporzione.

Se le mimose non vengono mangiate subito, mettetele in frigorifero e spolverizzate con zucchero a velo al momento di servirle.

Pronto il vostro dolce mimosa monoporzione‚ĶAuguri a tutte le donne!!

Per non perdere le mie ultime ricette, seguitemi sui vostri social preferiti!

Condividi sui tuoi social preferiti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.