Cream tart salata
Antipasti

Cream tart salata

Cream tart salata è una torta sfiziosa che viene realizzata con una frolla salata, farcita con formaggio fresco e decorata con affettati, olive e quello che la fantasia vi suggerisce. E’ perfetta da servire come antipasto e può essere preparata per i banchetti di compleanni e aperitivi…una torta oltre che buona, anche bella! Farete un figurone! Andiamo in cucina, si prepara insieme la cream tart salata!

Seguitemi su INSTAGRAM ! Nelle stories racconto la mia vita quotidiana tra fornelli, fotocamere, set fotografici e sono a vostra disposizione se vorrete ricevere direttamente in direct una ricetta.

Ora mi trovate anche su YouTube! Iscrivetevi e attivate la campanellina per non perdere le ultime video ricette! Vi aspetto!

  • Difficoltà Media
  • Costo Economico
  • Tempo di preparazione 30 Minuti
  • Tempo di riposo 30 Minuti
  • Tempo di cottura 12 Minuti

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 70 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 150 g Burro
  • 2 Uova
  • 1 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • q.b.Sale

Per farcire la cream tart

  • 250 g Formaggio fresco spalmabile
  • 250 g Ricotta
  • 4 cucchiai Parmigiano Reggiano grattugiato
  • q.b.Pepe

Per decorare la cream tart salata

  • 6 fette Salame
  • Qualche cetriolino sott’aceto
  • Qualche pomodorino
  • 2 fetteProsciutto cotto
  • Qualche oliva
  • 2 fetteEdamer
  • Qualche foglia di prezzemolo

Preparazione

  • In una ciotola versate la farina, il formaggio grattugiato, il lievito ed un pizzico di sale.
  • Aggiungete il burro freddo a pezzetti e con le mani formate un composto sabbioso.
  • Unite le uova, amalgamate l’impasto e quando avrà raggiunto una consistenza abbastanza solida, spostatevi su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavorate la frolla qualche secondo.
  • Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare mezz’ora in frigorifero.
  • Trascorso il tempo di riposo, riprendete la frolla, dividetela a metà e stendetela con uno spessore di mezzo cm sopra a della carta forno poi appoggiateci sopra un piatto piano (il mio era di 25cm di diametro)
  • Con un coltello ritagliate il contorno poi appoggiate nel centro del cerchio di pasta un piatto più piccolo (il mio era 18 cm ) e ritagliate anche quello formando così la prima base della cream tart.
  • Proseguite allo stesso modo con il secondo pezzo di frolla formando la seconda base della cream tart. Sicuramente vi avanza della frolla salata, potrete realizzare qualche biscottino per l’aperitivo!
  • Appoggiate le basi su due placche e cuocetele in forno statico preriscaldato a 180° per 12-13 minuti, dovranno colorarsi leggermente. Una volta cotte lasciatele raffreddare completamente.
  • Nel frattempo preparate la farcia, in una ciotola mettete il formaggio fresco spalmabile assieme alla ricotta e al parmigiano grattugiato.
  • Mescolate fino a formare una crema omogenea poi trasferitela in una sac a poche…io ho usato una bocchetta a stella ma solitamente per questo tipo di preparazione è indicata anche la boccetta liscia.
  • Sistemate la prima base su un piatto da portata e copritela con tanti ciuffetti di crema al formaggio.
  • Coprite con il secondo cerchio di frolla e ripetete la stessa operazione.
  • Decorate la cream tart salata con i pomodorini tagliati a spicchi, delle rondelle di olive, rotolini di formaggio, salame e prosciutto cotto e qualche foglia di prezzemolo fresco. Pronta! Bella vero? 🙂

Conservazione

La cream tart salata si conserva 5-6 giorni in frigorifero. Per decorarla potrete usare anche verdure fresche oppure ingredienti di vostro gradimento.

Restiamo in contatto!

Se vi piacciono le mie ricette cercatemi anche sui social! Mi trovate su  INSTAGRAMPINTERESTTWITTER , YOUTUBE e sulla fan page di  FACEBOOK, vi aspetto!


Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *